Tu sei qui
Home > Cellulari-Smartphone > Android consuma troppa batteria, il problema è il deep sleep

Android consuma troppa batteria, il problema è il deep sleep

Deep che? eh eh.. Diciamo che questo problema è valido se il vostro smartphone galaxy consuma batteria a prescindere, anche quando non fate nulla, poi se ci giocate dalla mattina alla sera e fate un uso smodato del telefono, allora quello è un altro discorso. In pratica può succedere che quando spegnete lo schermo del vostro smartphone galaxy, il sistema continui a consumare batteria invece che mettere a riposo la CPU, facendola lavorare a frequenze molto basse. Se il telefono quindi non entra in questo stato allora sicuramente non arrivare a fine sera con la batteria.
Seguite allora questi passaggi su come verificare questa situazione.

1) Scaricate l’app “CPU Spy” dal play store e la installate
2) Spegnete tutte le connessioni: wifi,dati,bluetooth,gps ecc ecc(se volete impostate la modalità aereo)
3) Tenete premuto il tasto fisico Home e cancellate tutte le applicazioni attive facendo i vari swype su di esse
4) Se volete, svuotate anche la ram nella gestione delle attività
5) Aprite Cpu Spy e premete il tasto soft menù(quello a sinistra del tasto fisico home) e selezionate “reset timers”
6) Uscite da Cpu Spy e spegnete lo schermo.
7) Lasciatelo così per 15 minuti
8) Finito il tempo necessario sbloccate il telefono, rientrate su Cpu Spy e guardate la vostra situazione.

deep-sleep

 

Se non siete andati per nulla o poco in deep sleep allora qualcosa non funziona.

Prima di disperarci vediamo di fare una cosa per far tornare lo smartphone in deep sleep

1) Ritornare in modalità aereo
2) Spegnete lo smartphone ed attendete che sia completamente spento
3) Togliete la batteria e rimettetela dopo una ventina di secondi
4) Accendete lo smartphone e rifate il primo test iniziale.

In un prossimo articolo vedremo anche come calibrare una batteria per dargli lunga vita 🙂

Ciao amici..

17 commenti su “Android consuma troppa batteria, il problema è il deep sleep

  1. Ciao Manu!

    Se ho 92% sono a cavallo….anzi ….posso dormire “sonni profondi” e tranquilli??? 😆

    Galaxy S plus (una carretta di cellulare praticamente)
    P.S. scusami so che vado fuori post ma mi mandi il link della tua spiegazione su come posso cucinare la ROM e inserire quella più stabile (qual’è attualmente?).
    Android 2.3.6 è davvero na palla al piede dopo 2 anni e mezzo, il cell è davvero lento a volte e spesso devo riavviarlo

      1. Ciao Manu
        ho trascorso un bel po di tempo sul tuo blog…davvero utile per molte…ti ringrazio fin da ora perché mi é e mi sarà molto utile…complimenti per i dettagli.
        4.1.2 é la versione più stabile? Ho visto che c’è anke un link di una pagina che spiega come rootare su 4.2.2. Quest’altra é stabile cmq?
        A breve ti faccio sapere cm é and la cucinata 😉
        Per salvare tutti i dati del cell oltre a keys c’è qlke altro programma? perché ho qualche problema a trasferire i dati sul mio fisso 🙁
        Le app che ho install le posso salvare con qlke programma invece di installarle da zero?
        Grazie 1000 ancora x la tua consulenza
        Ciao!

        1. Ah ultima cosa: se invece di far un back up dei dati su microsd faccio una sincronizzazione su account google é lo stesso?

          1. Ciao Gazza, diciamo che la 4.1.2 è quella stabile per samsung s plus, però da quando ho fatto i test ne è passato di tempo e di rom cucinate ne sono uscite una marea, quindi può darsi che anche le 4.2.2 sono diventate stabili. Si ho scritto anche un articolo sulla 4.2.2 che riguardava la rom liquid, però avevo notato un consumo più alto di batteria e tornai alla 4.1.2. Però da allora come ti dicevo prima, ne sono uscite di rom, quindi puoi anche azzardare a testare qualche rom nuova. Una volta che installi la tua prima rom cucinata, vedrai che ci prenderai la mano e ne proverai altre eh eh.. Per salvare i dati oltre a Kies, un altro ottimo è airdroid..provalo e vedrai che ti troverai bene. Le app ti consiglio di installarle da capo, lo so che è una rottura ma anche se ti fai i backup e poi li riporti su un’altra rom cucinata, avrai sempre problemi di crash ecc ecc.. In genere i dati tipo documenti, video ecc non vengono cancellati nel passaggio ad altra rom, però tu salvali sempre, non si sa mai..va bene anche la sincronizzazione su google, però vai su microsd così almeno te li ritrovi subito anche senza connessione internet. Ciao ciao

  2. Ciao Emanuele, innanzitutto complimenti per il blog, scusa la mia banalità, dovuta alla mia inesperienza in materia, ma Ti volevo chiedere a che punto deve stare la linea di deep sleep per essere accettabile. Ho fatto tutto quello che mi hai suggerito, ma la linea non varia di un millimetro.

    1. Ciao Prof, beh la linea deve stare ad un valore più alto possibile rispetto ai valori in mhz che indicano che il telefono è in funzione..anche perché lo smartphone disabilitando tutto non deve stare operativo e deve stare appunto a riposo. Ma da questo esperimento che valori hai..intendo tutti i valori come da immagine di questo articolo.

      1. Ho un Samsung S3 ed utilizzo, scaricato dal Play Store, CPU Spy Plus.
        1000 MHz 15,1%
        800 MHz 5,8%
        500 MHz 7,3%
        200 MHz 21,2%
        Deep Sleep 49,2%, ma spesso è sopra il 69%.
        Tutto il resto è a 0%.
        Questa App mi permette di fare anche un test che mi da tutto OK, tranne Lettura CPU scaling range che mi da FALLITA.
        Grazie di tutto.

        1. Ciao Prof, diciamo che se stai spesso sopra il 69% allora è ok. Hai provato anche a fare questo?
          1) Ritornare in modalità aereo
          2) Spegnete lo smartphone ed attendete che sia completamente spento
          3) Togliete la batteria e rimettetela dopo una ventina di secondi
          4) Accendete lo smartphone e rifate il primo test iniziale.

          Per la batteria prova a leggere anche questi consigli

          http://www.emanueleferrante.it/articolo/come-aumentare-la-durata-della-batteria-di-uno-smartphone/719.htm

          Ciao

          1. Ciao Emanuele, ho già fatto tutte le prove che mi hai consigliato. La cosa che ho notato è che il consumo della batteria è aumentato vistosamente da quando Samsung ci ha fatto fare, qualche settimana fa, l’aggiornamento alla versione Android 4.3
            Grazie ancora.

    2. Ciao Prof, si diciamo che la 4.3 al momento ci sta chi ha dei vantaggi in termine di consumo di batteria e chi ne parla male, ma diciamo che sono purtroppo tutte cose che lasciano il tempo che trovano, anche perché poi ognuno usa in modo diverso il proprio smartphone. Poi sempre se stiamo parlando comunque di una batteria nuova..io per esempio dopo quasi 2 anni l’ho dovuta cambiare perché l’autonomia era diventata troppo scarsa e facevo fatica ad arrivare a sera..

      1. Grazie Emanuele. Stiamo parlando di una batteria con un anno di vita. Trattata sempre “bene” ed utilizzata sempre senza grossi “stress”. Con lo smartphone ho sempre un utilizzo classico senza mai utilizzarlo per giocare. Purtroppo non arrivo a sera ed a questo punto, anche io, devo pensare a comprarne una nuova. A proposito, negozi online da consigliare?

        1. Ciao Prof, ma guarda io su ebay l’avevo comprata. L’unica cosa che ti consiglio e di non comprare batterie sovradimensionate di molto che tanto non servono a nulla, cerca di prendere una simile a quella che hai o stare intorno ai 1650mAh..ciao

Lascia un commento

Top
Translate »

INFORMATIVA: Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie,consulta la Cookie Policy. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi