Tu sei qui
Home > Windows > Aumentare la ram nel pc tramite la chiavetta usb

Aumentare la ram nel pc tramite la chiavetta usb

Questo trucchetto è dedicato a chi ha installato Windows Vista o Windows 7 con poca memoria ram nel computer e vuole aumentarla con una chiavetta usb. Vi starete chiedendo il perché devo sfruttare una chiavetta usb invece che una ram vera e propria..diciamo che la questione della chiavetta è un’alternativa alla ram vera e propria, infatti fatelo solo se avete una chiavetta usb in più che non ci fate nulla.

Il trucco quindi consiste nello sfruttare il meccanismo che prende il nome di ReadyBoost. In pratica funziona così:

Prendete una chiavetta usb che abbia memoria superiore a quella che avete installato sul vostro computer e inseritela nel vostro pc, aspettate la comparsa del menù “Autoplay” e cliccate sulla voce “Aumenta la velocità del sistema utilizzando Windows ReadyBoost”.

 

autoplay_readyboost.jpg

 

A questo punto spuntate la casella “Utilizza il dispositivo” e impostate lo spazio da riservare all’allocazione del file.

 

readyboost.jpg

 

Potete anche optare per lo spazio suggerito che vi consente di ottenere il massimo da ReadyBoost, altrimenti indicate un valore che sia pari o superiore alla quantità di RAM installata nel pc come abbiamo detto prima. Cliccate su applica e avete finito.

 

Alla prossima, ciao amici..

19 commenti su “Aumentare la ram nel pc tramite la chiavetta usb

  1. Ciao Michele, non lo vedi perché quello che hai fatto è allocare spazio su una chiavetta usb che il sistema operativo utilizzerà come ram in caso di necessità.

  2. Ciao il mio computer (netbook) ha 1 GBRAM .
    Ho seguito il procedimento e ho messo 2GB in più ma quando vado su Pannello di controllo\Tutti gli elementi del Pannello di controllo\Sistem
    dove vedo la mia RAM esce scritto sempre 1GBRAM.
    Perchè?

  3. Allora posso fare un altra cosa, io o gia la licenza originale windows 7 premium, formatto completamente il PC, e l’ installo nella versione 64bit, 4Gb RAM o integrato + 4Gb utilizzo la chiavetta.
    Cosi raddoppio la "potenza" con spese 0, e con 30euro acquisto windows 8 PRO 64bit offerta che ce adesso .
    grazie

  4. Ciao sergiu. Se installi un 64 bit i programmi occupano il doppio della ram. Quindi devi per forza installare un 64 bit 8 gb; visto che i programmi occuperanno 6 gb avrai 2 gb liberi che sono abbastanza per mantenere elevate le prestazioni del pc. Quindi non credo sia necessaria la chiavetta se adoperi questo metodo. Saluti

  5. Ciao Sergiu. Dimmi una cosa: tu hai un pc che va a 32 o 64 bit? Se usa 32 bit il massimo di memoria utilizzabile è 3 gb. Anche se la aumenti non cambierà niente. Saluti

  6. ciao e grazie
    si o 32bit 4Gb installata (3,25Gb utilizzabile), e volevo aumentare perche lavoro molto su Pc (tanti lavori contemporaneamente, RAM sempre pieno) o il processore intel quad core Q6600. cosa poso fare? si passo a 64bit posso aumentare RAM con la chiavetta?
    saluti

  7. Ciao The Rocker o fatto con una chiavetta da 8Gb lo dedicata tutta + 4Gb che o gia nel computer ma nel gestione attività windows (ctrl+alt+canc) "cronologia utilizzo memoria fisica" non ce differenza non e cambiato niente.
    E poi volevo sapere si ce anche una sistema per aumentare ram alla scheda video.
    Grazie

  8. Ciao TheRocker, non credo sia necessario, però da quello che dice microsoft, per prestazioni ottimali dovrebbe essere pari o superiore alla quantità di ram installata nel sistema, ciao

  9. Ciao,
    volevo sapere se la chiavetta doveva avere necessariamente un capacità superiore alla RAM oppure no.
    Saluti

  10. Grazie mille ho capito, ho provato ma non ci sono grandi miglioramenti, anche perchè io non uso programmi con eccessivo uso di calcoli e ram. Se mi dovesse succedere di usare altra ram grazie alla tua guida so come fare. Arivederci, torneró spesso

  11. Ciao Marco, diciamo che tu non avresti bisogno di sfruttare la chiavetta perché la ram ce l’hai, questo stratagemma diciamo che lo dovrebbe usare chi di ram ne ha poca, comunque puoi fare un tentativo per scoprire se hai miglioramenti. Non incide sulla vita del pc non ti preoccupare, però considera che quel calcolo che fai sopra dicendo che con una chiavetta da 4 diventano 6, in teoria non è così..perché la ram è la ram, la chiavetta è la chiavetta e quindi parliamo di velocità diverse, quindi tu non farai altro che aiutare il pc in sofferenza, superati quei 2 giga di ram, con memoria in più sulla chiavetta.

  12. Ciao, scusa ma io ho 2gb di ram, se ne aumento con una chiavetta da 4 diventano 6?? ma poi non succede niente se la uso come ram, non incide sulla vita del pc?? grazie

  13. Ciao Umberto, si la puoi usare anche come archiviazione dati, anche perché sulla chiavetta una volta attivato il ReadyBoost verrà salvato semplicemente un file che si chiama ReadyBoost.sfcache della dimensione che hai impostato tu e quindi tutto lo spazio rimanente ce l’hai a disposizione, e finché rimane quel file li dentro non devi rifare sempre la procedura, mentre se vuoi proprio recuperare spazio allora basta eliminare quel file, magari fallo facendo il processo inverso e cioè quello di dire al sistema operativo di non utilizzare il dispositivo per il ReadyBoost, ciao

  14. Una domanda:
    ho una chiavetta da 8gb e il mio pc ha 2gb di ram; se sulla chiavetta riservo 4gb per la ram, gli altri 4 potranno essere usati per erchiviare dati?? un\’ altra ancora:
    quando riservo quei giga di spazio, rimarranno tali anche quando riavvierò il pc o si dovrà rifare il procedimento?
    se si deve rifare, la chiavetta riguadagna i 4gb, perché i dati saranno volatili, giusto??

Lascia un commento

Top
Translate »

INFORMATIVA: Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie,consulta la Cookie Policy. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi