Tu sei qui
Home > Sicurezza > Attenzione Email truffa postepay

Attenzione Email truffa postepay

Ultimamente sia io che molti amici, stiamo ricevendo delle simpatiche email da parte di truffatori che si spacciano per le poste italiane. Questa volta devo dire che hanno migliorato anche l’italiano e quindi è diventato molto difficile capire rispetto al passato se si tratta di una truffa a tutti gli effetti. Il testo recita quanto segue:

ATTENZIONE!

Dal 1° gennaio 2013 è obbligatorio il nuovo sistema Sicurezza
web Postepay. Se non l’hai ancora fatto attiva subito il nuovo
sistema “Sicurezza web”per poter effettuare operazioni
dispositive sui siti di Poste Italiane.

Tuttavia, avendo rilevato che non hai ancora attivato il
nuovo sistema Sicurezza web Postepay, per evitare di sospenderti
il servizio abbiamo deciso
• in via del tutto eccezionale
• di mantenere ancora attivo il precedente sistema basato
sull’utilizzo dei soli dati della Postepay (numero carta,
scadenza, Cvv2) fino al 10 dicembre 2012
Dopo il 31 gennaio p.v. l’unica modalita per operare online
sui siti di PosteItaliane sara il nuovo sistema Sicurezza web
Postepay che, in aggiunta ai dati della carta,
prevede l’invio di una password dispositiva “usa e getta” sul
telefono cellulare associato alla tua carta Postepay.

Per attivare il sistema Sicurezza web Postepay devi:
• scaricare l’allegato, aprirlo nel browser e seguire i passaggi
richiesti;
• successivamente, abilitare la tua carta al nuovo sistema sui
siti di Poste Italiane, accedendo alla sezione “Sicurezza web”
nel menu dedicato ai servizi online Postepay.

Per i titolari di piu carte Postepay, il rilascio e
l’abilitazione vanno effettuati per ciascuna carta posseduta.

Grazie per aver scelto Postepay & Postemat
Distinti Saluti,
BancaPosta © Poste italiane 2013

Il problema risulta proprio nell’allegato che chiedono di scaricare..in pratica è una copia fedele del sito di poste italiane ma che all’interno vi è presente del codice ad hoc fatto proprio per rubare i dati di accesso ai poveri malcapitati.
Quindi se avete ricevuto anche voi questa email o altre email da parte di poste italiane che vi invitano a scaricare allegati oppure a inserire i vostri dati in qualche link che vi forniscono, IGNORATELI!!

Un saluto a tutti, ciao e occhio 😉

Lascia un commento

Top
Translate »

INFORMATIVA: Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie,consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi