Tu sei qui
Home > Software > Skype non funziona, ecco la soluzione!

Skype non funziona, ecco la soluzione!

Da ieri skype 5 ha smesso di funzionare restituendo errori già nella fase di avvio del programma che ne compromettevano l’utilizzo. La soluzione per ripristinare il programma è abbastanza semplice ed è stata testata su windows xp, vista e seven.

Chiudi Skype, clicca su Start, digita Esegui e premi il tasto Invio (per gli utenti di Windows XP: Clicca Start e poi Esegui),

Digitate la seguente cosa %appdata%\skype e date invio sulla tastiera.

A questo punto si aprirà una cartella di skype, trovate il file che si chiama shared.xml e cancellatelo, se non lo trovate dovete abilitare la visione dei file nascosti.

Adesso quando avviate il programma skype il file shared.xml verrà ricreato e skype tornerà a funzionare come prima, semplice no? 

 

Da fonte skype invece, anche per gli utenti Mac e Linux ecco la procedura:

 

Per utenti Mac

 

Apri Finder e individua la cartella ~/Library/Application Support/Skype *

Elimina il file shared.xml

Riavvia Skype

* Il simbolo ~ sta ad indicare la tua Home. Puoi trovare la tua Home aprendo Finder e selezionando Go > Home dalla barra menu o premendo i comandi Mela, Shift e H contemporaneamente.

 

Per utenti Linux

 

Individua la cartella /home/YourLinuxUserName/.Skype

Elimina il file shared.xml

Riavvia Skype

La cartella Skype è una cartella nascosta: controlla che il comando Show hidden files sia selezionato in modo da poterla visualizzare ed accedervi.

 

Ciao belli, alla prossima..

Lascia un commento

Top
Translate »

INFORMATIVA: Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie,consulta la Cookie Policy. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi