Tu sei qui
Home > Internet > Google Plus: il nuovo social network

Google Plus: il nuovo social network

 

Da non molto è stato lanciato Google Plus oppure Google+, il nuovo social network di casa Google. Come al solito Google ha iniziato con le iscrizioni tramite inviti(nota negativa secondo me) e per il momento dato che gli inviti sono finiti le iscrizioni sono momentaneamente chiuse. Google ha raggiunto a quanto pare in pochissimo tempo circa 20 milioni di iscritti anche se Google non sembra né smentire né confermare questi dati. Per fine luglio le iscrizione dovrebbero riprendere senza inviti questa volta(speriamo).

Che poi la cosa bella è che la persona che ha più amici su Google+ è proprio il fondatore di facebook, che si sarà iscritto per studiare il sistema, paura forse che google gli possa far cadere il colosso eh eh..

Ma in cosa si differenzia Google+ dagli altri? Fondamentalmente da quello che si è capito fino ad ora i punti sono 3:

 

Il concetto di “Cerchie”, ogni utente potrà far parte di diverse cerchie, che non sono altro che passioni, interessi ed altro, un modo per organizzare le proprie amicizie.

 

Videoritrovi, sono delle video chat, per fare conversazioni video multiple con i propri amici.

 

Ed infine gli Sparks ovvero Spunti, che sono le notizie e i video che Google propone ai propri utenti, in base ai propri interessi.

 

Verrà rilasciata anche un app per i sistemi operativi Android.

Di seguito un video preso da YouTube su come funziona la creazione di una cerchia di amici.

 

 

Lascia un commento

Top
Translate »

INFORMATIVA: Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie,consulta la Cookie Policy. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi