Tu sei qui
Home > Utility > Come avere un IP Statico con NO-IP

Come avere un IP Statico con NO-IP

Ogni volta che ci connettiamo ad internet il nostro fornitore di servizi(provider) ci assegna un indirizzo ip pubblico con cui siamo riconosciuti nella rete. Questa indirizzo non sarà sempre lo stesso ogni volta, ma cambierà spesso, quindi risulta molto difficile tenere sotto controllo l’accesso al nostro computer da remoto.
Per chi avesse l’esigenza di accedere al proprio pc connettendosi da un altro posto possiamo sfruttare il servizio gratuito “No-IP” che reindirizzerà tutte le nostre richieste verso il nostro computer. Vediamo come procedere:

Come primo passo vi registrate al sito web di No-IP
inserite un indirizzo email valido e cliccate su “SIGN UP NOW” per poter effettuare l’iscrizione.

no-ip1.jpg

Compilate tutti i campi richiesti e cliccate sul pulsante “I Accept, Create My Account“, dovrete confermare in seguito l’iscrizione che vi verrà inviata all’indirizzo email inserito in precedenza.

A questo punto ritornate sul sito di No-IP ed effettuate il login inserendo il vostro username e password.
Adesso spostatevi nel menu a sinistra Hosts/Redirects e poi su AddHost:

1) inserite un “Hostname” a piacere come ad esempio “pippo.no-ip.org
2) Host Type: DNS Host (A)

no-ip2.jpg

Infine cliccate a fondo pagina su “Create Host“.

Ora dovete scaricare il programma No-IP disponibile per linux, windows o mac, che andrà installato sul vostro pc.

Una volta installato dovrete inserire al primo avvio il vostro indirizzo email usato per la registrazione e la vostra password.

no-ip3.jpg

Se tutto è andato a buon fine vedrete un faccino con gli occhiali.

no-ip4.jpg

Selezionate la casella accanto al faccino e avete terminato la configurazione.

no-ip5.jpg

Da adesso per raggiungere il vostro computer, invece di cercarlo inserendo nella barra degli indirizzi del browser il vostro ip, inserite il nome scelto per NO-IP(es pippo.no-ip.org)

Alla prossima, ciao belli!

11 commenti su “Come avere un IP Statico con NO-IP

  1. Ciao Davide, beh il pc deve stare acceso per forza perché deve comunicare il tuo ip al sito come hai ben capito anche tu, altrimenti non avrebbe senso questo programmino usandolo una tantum..la cosa utile è quella che non ti devi preoccupare di ricordarti un ip che cambia ma ci arrivi attraverso un nome che è sempre quello, ma che in qualche maniera deve sapere sempre che a quel nome corrisponde un indirizzo ip aggiornato e questo lo fa quel programmino.

  2. ..scusa a completamente del messagio precedente, io dall’ufficio o da casa di un amico ho la necessità di collegarmi ad un NAS presente nella mia rete domestica.
    Per quello a me non serve collegarmi al PC ma al NAS ed attualmente lo faccio via FTP. Chiaro che se l’ISP mi cambia sempre l’IP, spesso mi trovo in difficoltà

    Grazie per l’eventuale risposta

  3. Ciao e grazie per la dritta. Avrei però una domanda, sicuramente banale ma ho bisogno di capire se il programmino che scarichi comunica ogni tot il nuovo IP al servizio no-ip…
    Se così fosse io questa sera faccio tutto quello che dici tu, mi registro e scarico il programma e poi spengo tutto.
    Domani mattina riesco a collegarmi dall’ufficio anche se nel frattempo l’ISP mi ha cambiato di notte il mio IP??
    Secondo me funziona solo se il programma che scarichi è sempre attivo (quindi PC acceso)…sbaglio??

  4. Ciao Bety,
    visto che non conosco questo programma di video sorveglianza, magari ti potrebbe essere utile installare teamviewer sul tuo pc di casa e lo avvii, una volta avviato ti fornisce un identificativo ed una password che ti scrivi da qualche parte, poi quando sei fuori casa accedi da un altro pc che ha teamviewer installato e inserisci le credenziali che avevi scritto. Così facendo accedi direttamente al pc di casa ed hai il pieno controllo del tuo computer..

  5. Ciao dovrei configurare un dvr di video sorveglianza supporta explorer8 ed a bisogno di un ip fisso per poter essere contattato poi devo aprire le porte grazie ciao a presto

  6. Ciao Bety, se non ho capito male, correggimi se sbaglio, tu vuoi accedere da remoto al TUO pc e usarlo come se stessi a casa?perché se è così ti faccio fare un’altra cosa..spiegami bene, ciao

  7. ciao emanuele , grazie della spiegazione , ma non ci ho capito nulla potresti fare un esempio pratico dovrei visualizare un DVR che il fornitore dice compatibile solo con internet explorer

  8. Ciao Bety, direi che se non hai configurato nessun programma sul pc è normale..cioè per collegarti al pc di casa stando fuori, come ci vuoi accedere, con il desktopremoto?Allora devi configurare il desktopremoto ecc..Il sito no-ip aiuta a non dover preoccuparti di accedere ad un indirizzo internet che cambia spesso, ma attraverso un alias che scegli tu come da guida. Per il resto qualcosa sul tuo pc devi configurare, che sia un sito in locale, un desktop remoto ecc ecc

Lascia un commento

Top
Translate »

INFORMATIVA: Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie,consulta la Cookie Policy. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi